Internazionale

giovedì 24 aprile 2014 aggiornato alle 09.02

Stati Uniti

Obama, il migliore amico di Israele

  • 7 marzo 2012
  • 15.56

Secondo Thomas Friedman, il presidente americano nei suoi recenti interventi ha fatto un grande favore agli israeliani. Ha ridefinito la questione dell’atomica iraniana, sostenendo che non riguarda “solo la sicurezza d’Israele, ma anche la sicurezza nazionale degli Stati Uniti e quella globale”.

Israel’s Best Friend – NYTimes.com

Leggi anche

Commenti

In copertina

In nome dei soldi

In nome dei soldi

Sempre più spesso le multinazionali portano in tribunale gli stati. Vogliono leggi che non ostacolino i loro affari o risarcimenti miliardari. E vincono sempre

Ultime notizie

Ultimi articoli