NUOVE NOTIZIE

PROTAGONISTI
NUOVE NOTIZIE

Arundhati Roy

Arundhati Roy è la più famosa scrittrice indiana contemporanea. Nel 1997 ha vinto il Booker prize con il suo romanzo d’esordio Il dio delle piccole cose (Tea 2007). Da allora la sua attività di scrittrice si è concentrata prevalentemente su questioni politiche e sociali, come il progetto della diga sul fiume Narmada, il programma nucleare indiano e le attività della multinazionale Enron in India. È considerata una delle figure guida del movimento noglobal. In Italia sono stati pubblicati: Quando arrivano le cavallette(Guanda 2009), L’impero e il vuoto. Conversazioni con David Barsamian (Tea 2007), Guida all’impero per la gente comune (Tea 2006), Guerra è pace (Guanda 2002). Vive a New Delhi.

Libri pubblicati in Italia
arundhati+roy

Arundhati Roy is an Indian novelist and activist, born in 1961. She won the Booker Prize in 1997 for her first novel The God of Small Things.