Internazionale

giovedì 17 aprile 2014 aggiornato alle 08.48

Italieni

L’Italia di domani

  • 23 marzo 2012
  • 18.01

Viaggio alla scoperta dell’Italia che cambia, specchio dell’Europa: daVenezia, immobile e moribonda, a Bari, porto d’ingresso per tanti stranieri, fino alla Roma di piazza Vittorio. E poi integrazione e accoglienza, Cie e proteste, investimenti stranieri (cinesi) e globalizzazione. Un articolo di Slavenka Drakulic.

Eurozine – The tune of the future – Slavenka Drakulic Italy: old Europe, new Europe, changing Europe

Leggi anche

Commenti

In copertina

Il Ruanda vent’anni dopo

Il Ruanda vent'anni dopo

Il reportage di Bartholomäus Grill di Der Spiegel

Ultime notizie

Ultimi articoli