• 31 Gen 2016 11.24

Raid contro i migranti a Stoccolma.

31 gennaio 2016 11:24

Raid contro i migranti a Stoccolma. Ieri nella stazione ferroviaria della capitale svedese un centinaio di neonazisti a volto coperto ha compiuto aggressioni contro migranti e rifugiati e ha distribuito volantini in cui chiedeva alla popolazione di partecipare alle violenze. Il governo svedese ha annunciato qualche giorno fa che espellerà 80mila profughi arrivati nel 2015.

pubblicità

Da non perdere

Quanto ha pesato la disoccupazione sul risultato del referendum
L’Unione europea saprà difendere i suoi interessi di fronte a Trump?
Con Monte Amir Naderi riesce a dare concretezza all’astrazione

In primo piano