• 31 Gen 2016 11.24

Raid contro i migranti a Stoccolma.

31 gennaio 2016 11:24

Raid contro i migranti a Stoccolma. Ieri nella stazione ferroviaria della capitale svedese un centinaio di neonazisti a volto coperto ha compiuto aggressioni contro migranti e rifugiati e ha distribuito volantini in cui chiedeva alla popolazione di partecipare alle violenze. Il governo svedese ha annunciato qualche giorno fa che espellerà 80mila profughi arrivati nel 2015.

pubblicità

Da non perdere

I tre uomini forti che vogliono cancellare i diritti umani
Le foto dell’Italia colpita dal maltempo
La Turchia si prepara ad avere un presidente dai poteri illimitati

In primo piano