• 04 Feb 2016 12.49

La Royal Dutch Shell taglierà diecimila posti di lavoro

04 febbraio 2016 12:49

La Royal Dutch Shell taglierà diecimila posti di lavoro. Il titolo della multinazionale petrolifera olandese è salito del 4 per cento dopo l’annuncio. Il prezzo del petrolio è sceso molto negli ultimi: diciotto mesi fa era quotato a 100 dollari al barile, adesso è a 30 dollari al barile.

pubblicità

Da non perdere

L’Unione europea è ancora ostaggio degli egoismi nazionali
Chi sono gli oromo e perché protestano in Etiopia?
Il rumore che copre Blonde di Frank Ocean

In primo piano