• 11 Feb 2016 08.53

La presidente della Federal reserve annuncia che la politica monetaria statunitense rimarrà accomodante.

11 febbraio 2016 08:53

La presidente della Federal reserve annuncia che la politica monetaria statunitense rimarrà accomodante. Janet Yellen, in un discorso al congresso degli Stati Uniti, ha confermato che la politica monetaria della banca centrale degli Stati Uniti “resterà accomodante” perché “gli sviluppi economici all’estero pongono rischi alla crescita economica degli Stati Uniti”. I tassi d’interesse per ora non saranno alzati. I mercati europei hanno accolto con favore le parole di Yellen e hanno chiuso in rialzo.

pubblicità

Da non perdere

Banchieri centrali, poteri smisurati. La nuova copertina di Internazionale
Il mondo a colori del National Geographic
Romanzo di formazione tra ciliegie e funerali

In primo piano