• 15 Feb 2016 15.49

Negli Stati Uniti repubblicani contro Obama per la scelta del nono giudice della corte suprema

15 febbraio 2016 15:49

Negli Stati Uniti repubblicani contro Obama per la scelta del nono giudice della corte suprema. Barack Obama vuole nominare il sostituto di Antonin Scalia, morto il 13 febbraio, ma i repubblicani vogliono che a nominare il giudice sia il prossimo presidente. I nove componenti del più alto tribunale federale sono scelti dal presidente, ma la nomina dev’essere ratificata dal senato, attualmente controllato dai conservatori.

pubblicità

Da non perdere

Viaggio. La nuova copertina di Internazionale
Salviamo le Dolomiti dall’assedio delle auto
I Pet Shop Boys: disco, pop e politica al Covent Garden

In primo piano