• 18 Feb 2016 20.00

Condannate a morte 40 persone in Iraq, accusate dei massacri a Tikrit.

18 febbraio 2016 20:00

Condannate a morte 40 persone in Iraq, accusate dei massacri a Tikrit. Un tribunale iracheno ha condannato a morte decine di persone per il loro coinvolgimento nel massacro di più di 1.700 persone da parte dei jihadisti dello Stato islamico a Tikrit, nel nord di Baghdad, nel 2014. Amnesty international ha condannato i processi di massa sempre più frequenti in Iraq: nel 2016 le condanne a morte sono state cento.

pubblicità

Da non perdere

Il Regno Unito fuori dall’Europa
Il momento della verità. La nuova copertina di Internazionale
Una separazione tragica. La Brexit secondo l’Economist

In primo piano