• 20 Feb 2016 17.53

Viaggio tragicomico tra gli italiani a Berlino

20 febbraio 2016 17:53


Le cifre parlano di oltre 20mila italiani a Berlino, con un’impennata di migranti di ultimissima generazione dal 2010 circa. Contando tutti quelli non registrati potrebbero essere almeno il doppio.

Tra loro ci sono Alessandro Cassigoli e Tania Masi, coautori di La deutsche vita. Interpretato dallo stesso Cassigoli, il film racconta con ironia i nuovi emigrati italiani a Berlino. Rispetto ai loro predecessori hanno aspettative e capacità di adattamento molto diverse, ma anche loro fuggono da un’Italia in crisi, oggi come nel dopoguerra, in cerca di un nuovo futuro sfidando pregiudizi, nostalgia, freddo e pessimo caffè.

Questa notizia è stata pubblicata il 19 febbraio 2016 a pagina 88 di Internazionale, con il titolo “La deutsche vita”. Compra questo numero | Abbonati

pubblicità

Da non perdere

Come cambia l’America. La nuova copertina di Internazionale
Gli aggiornamenti in diretta sul terremoto in Italia centrale
Yahya Jammeh, il leader del Gambia che non vuole lasciare il potere

In primo piano