• 10 Mar 2016 21.32

Un computer batte per la seconda volta il campione Lee Se-dol​ al gioco da tavolo cinese Go

10 marzo 2016 21:32

Un computer batte per la seconda volta il campione Lee Se-dol​ al gioco da tavolo cinese Go. L’antico gioco di strategia, molto diffuso in Estremo Oriente, ha poche regole, ma è più complesso degli scacchi. Il programma AlphaGo, sviluppato dalla DeepMind di proprietà di Google, ha vinto una partita in cinque match per la seconda volta contro il cinese Lee Se-dol. Il software non calcola tutte le possibili mosse in una partita, si basa invece su algoritmi di apprendimento, che imitano l’intelligenza umana.

pubblicità

Da non perdere

La ritirata delle multinazionali. La nuova copertina di Internazionale
Manifesto. L’editoriale di Giovanni De Mauro
Manchester by the Sea è un dramma sobrio e tristissimo

In primo piano