• 12 Mar 2016 11.25

La presidente brasiliana Dilma Rousseff non si dimetterà.

12 marzo 2016 11:25

La presidente brasiliana Dilma Rousseff non si dimetterà. In una conferenza stampa a Brasilia la presidente, che rischia di essere destituita dal parlamento perché è accusata di aver falsificato i conti pubblici, ha detto che non ci sono le basi per la sua destituzione. Rousseff ha difeso anche l’ex presidente Luiz Inácio Lula da Silva che è accusato di corruzione e di riciclaggio di denaro in un’inchiesta a São Paulo.

pubblicità

Da non perdere

Bye bye, Regno Unito. La nuova copertina di Internazionale
Cinque modifiche urgenti per la formazione degli insegnanti
Le foto vincitrici del premio Atkins Ciwem

In primo piano