• 15 Mar 2016 16.42

Anders Breivik fa causa al governo norvegese per violazione dei diritti umani.

15 marzo 2016 16:42

Anders Breivik fa causa al governo norvegese per violazione dei diritti umani. L’autore delle stragi in Norvegia del 2011, nelle quali sono morte 77 persone, è tornato oggi in tribunale per testimoniare contro il governo. Al suo ingresso, ha fatto il saluto nazista. Breivik sostiene che il suo isolamento in carcere è una “tortura” e viola la convenzione europea sui diritti umani.

pubblicità

Da non perdere

Il Regno Unito fuori dall’Europa
Il momento della verità. La nuova copertina di Internazionale
Una separazione tragica. La Brexit secondo l’Economist

In primo piano