In Brasile un giudice blocca il ritorno di Lula al governo.

17 marzo 2016 17:18

In Brasile un giudice blocca il ritorno di Lula al governo. Poco dopo l’investitura dell’ex presidente Luiz Inácio Lula da Silva a capo di gabinetto, una sentenza federale ha sospeso la nomina ritenendo che l’assunzione dell’incarico, da cui deriva l’immunità, ostruisce la giustizia. Lula è indagato per frode e riciclaggio nell’inchiesta sulla compagnia petrolifera statale Petrobras.

pubblicità

Articolo successivo

L’occasione mancata di Sofia Coppola
Francesco Boille