• 20 Mar 2016 17.30

Salah Abdeslam pianificava nuovi attentati.

20 marzo 2016 17:30

Salah Abdeslam pianificava nuovi attentati. A rivelarlo è stato il ministro degli esteri belga Didier Reynders. Il latitante è stato arrestato venerdì a Bruxelles, dopo quattro mesi dagli attentati di Parigi nei quali sono morte 130 persone. “Sono state trovate molte armi, armi pesanti, abbiamo intercettato una rete intorno a lui a Bruxelles”, ha spiegato il ministro. L’avvocato di Abdeslam, intanto, ha detto che farà causa al procuratore di Parigi che ha divulgato i particolari del primo interrogatorio del terrorista.

pubblicità

Da non perdere

La Brexit non pesa sul voto in Spagna
Il momento della verità. La nuova copertina di Internazionale
Al cuore della musica di Bruce Springsteen

In primo piano