• 22 Mar 2016 22.11

Il gruppo Stato islamico rivendica gli attentati di Bruxelles.

22 marzo 2016 22:11

Il gruppo Stato islamico rivendica gli attentati di Bruxelles. Gli attacchi hanno causato 31 morti e 250 feriti. Verso le otto del mattino si sono verificate due esplosioni nell’area dei check-in dell’aeroporto Zaventem. Due degli attentatori molto probabilmente si sono fatti saltare in aria, un terzo è ricercato. Alle 9.11 c’è stata un’altra esplosione nella metropolitana, alla stazione di Maelbeek, vicino alle sedi delle istituzioni europee. Nell’aeroporto sono morte 11 persone e nella metropolitana almeno venti. Il gruppo Stato islamico ha rivendicato gli attentati.

pubblicità

Da non perdere

L’Unione europea è ancora ostaggio degli egoismi nazionali
Chi sono gli oromo e perché protestano in Etiopia?
Il rumore che copre Blonde di Frank Ocean

In primo piano