• 18 Ott 2016 09.02

Ucciso un giudice che si era occupato di narcotraffico in Messico.

18 ottobre 2016 09:02

Ucciso un giudice che si era occupato di narcotraffico in Messico. Il giudice federale Vicente Antonio Bermúdez Zacarías è stato ucciso a Metepec, una cittadina vicino Città del Messico, con  un colpo di pistola alla testa. L’omicidio è stato registrato da una telecamera di sorveglianza. Il giudice si era occupato di casi legati al narcotraffico, ma non è chiaro il movente dell’omicidio.

pubblicità

Da non perdere

La nuova copertina di Internazionale
Perché le ong che salvano vite nel Mediterraneo sono sotto attacco
Storia del concentrato di pomodoro prodotto in Cina

In primo piano