Il cambiamento climatico ha aumentato la probabilità di eventi estremi in Europa.

26 gennaio 2017 10:26

Il cambiamento climatico ha aumentato la probabilità di eventi estremi in Europa. Secondo l’agenzia ambientale europea, l’impatto del riscaldamento globale sarà avvertito per decenni, in modo non uniforme nelle regioni del continente. L’Europa meridionale e sudorientale saranno le aree più colpite, anche economicamente, mentre nella parte occidentale saranno soprattutto le aree costiere e le pianure a subire effetti negativi. Il cambiamento climatico inciderà sugli ecosistemi delle Alpi e della penisola iberica, e così pure su quelli artici.

pubblicità

Articolo successivo

Il Brasile contro il presidente