• 21 Apr 2017 13.12

L’esercito russo nega di aver schierato nuove forze al confine con la Corea del Nord.

21 aprile 2017 13:12

L’esercito russo nega di aver schierato nuove forze al confine con la Corea del Nord. In un comunicato all’agenzia Interfax, il portavoce del distretto militare dell’estremo oriente Alexander Gordeyev ha negato lo schieramento di forze aggiuntive vicino al confine con la Corea del Nord. I movimenti di armamenti che la stampa ha riportato come nuovi schieramenti erano operazioni previste da tempo.

pubblicità

Da non perdere

Le paure della Francia. La nuova copertina di Internazionale
Perché solo i single felici trovano il vero amore
La Francia con il fiato sospeso alla vigilia del primo turno

In primo piano