• 10 Mag 2016 11.58

Caratteri monumentali

10 maggio 2016 11:58

Dove si può trovare una grande varietà di caratteri tipografici? Una risposta può essere: in un museo della tipografia; la seconda è: in un cimitero. È proprio così. Tra lapidi, targhe e mausolei si può apprezzare l’evoluzione dei lettering sans serif di epoca fascista, a quelli Art Nouveau e Art Deco, fino a quelli anni sessanta e settanta. Ispirata proprio dai caratteri tipografici di un cimitero, il Monumentale di Milano, la designer statunitense Carin Goldberg ha disegnato un set di timbri per Corraini edizioni. E insieme a lei giovedì 12 maggio ci sarà una passeggiata organizzata da Mimaster illustrazione per scoprire e apprezzare i tanti caratteri che si nascondono tra i viali del cimitero Monumentale di Milano. (pc)

pubblicità

Da non perdere

Approvata la legge sui minori stranieri non accompagnati
Un futuro senza auto?
La sindrome dell’imbecille

In primo piano