Internazionale

lunedì 1 settembre 2014 aggiornato alle 13.02

L’oroscopo di Rob Brezsny

2/8 gennaio 2014Compiti per tutti. Ascolta la prima parte delle mie previsioni in tre parti su quello che ti succederà nel 2014.

Ariete
Toro
Gemelli
Cancro
Leone
Vergine
Bilancia
Scorpione
Sagittario
Capricorno
Acquario
Pesci
  1. Pesci

    19 febbraio – 20 marzo

    Penso che noi esseri umani abbiamo bisogno di qualche nuovo tipo di emozione. È vero che classici come la tristezza, la rabbia, la gelosia e la paura sono più popolari che mai. Ma personalmente mi piacerebbe poter avere una maggiore scelta, soprattutto se almeno il 51 per cento delle nuove possibili emozioni fosse positivo. Si dà il caso che nei 2014 voi Pesci sarete pionieri in questo campo. La vostra intelligenza emotiva funzionerà al massimo livello. La vostra fantasia sarà più fertile che mai. E allora che ne dici? Sei pronto a introdurre rivoluzionarie novità nell’arte di provare sentimenti unici e interessanti? Per cominciare, considera queste possibilità: 1. Una divertita riverenza. 2. Una struggente eccitazione. 3. Una scaltra sincerità. 4. Una tumultuosa empatia.

Commenti

In copertina

Il lato oscuro dei pomodori italiani

Il lato oscuro dei pomodori italiani

Braccianti immigrati pagati una miseria e sovvenzioni europee per fare concorrenza sleale. Così le conserve italiane invadono il Ghana e danneggiano la sua economia

Opinioni »

  1. Claudio Rossi Marcelli

    Qualche piccolo dettaglio

    La step-child adoption non è una concessione a dei genitori gay: è un atto dovuto nei confronti di un bambino discriminato per via dell’orientamento sessuale dei suoi genitori.

  2. Amira Hass

    Con il volto coperto

    La settimana scorsa alcuni uomini con il volto coperto si sono fatti vedere in pubblico a Gaza. Volevano dimostrare di avere il controllo della situazione, ma il messaggio è stato interpretato in maniera opposta, come un segno di paura.

  3. Bernard Guetta

    Oscuri presagi sulla crisi ucraina

    L’aggressività di Putin sta sgretolando i principi su cui si basano le relazioni internazionali, evidenziando la debolezza dell’occidente.

Altre opinioni