Parco nazionale di Amboseli, Kenya, novembre 2016.
  • 05 Mar 2017 15.30

Agli elefanti bastano due ore di sonno

05 marzo 2017 15:30

Gli elefanti africani sono probabilmente i mammiferi che dormono di meno. Secondo una ricerca, dormono in media due ore al giorno. I cavalli, al secondo posto in questa classifica, dormono invece due ore e 53 minuti.

La ricerca si è svolta nel Chobe National Park, nel Botswana settentrionale. Nadine Gravett e colleghi hanno seguito due femmine, matriarche nel rispettivo branco. Il fatto che i due animali fossero i leader potrebbe influenzare il risultato dello studio. I ricercatori hanno impiantato un piccolo sensore nella proboscide: se la proboscide era completamente ferma, l’animale era addormentato. Hanno dotato i due elefanti anche di un trasmettitore gps e di un giroscopio, per capire la posizione dell’animale, se fosse in piedi o sdraiato.

Dai dati è emerso che ogni femmina dormiva circa due ore a notte, per lo più tra le due e le sei del mattino. Non sono state registrate preferenze per il tipo di habitat scelto per dormire. In qualche caso, forse a causa della presenza di bracconieri o predatori o di un maschio aggressivo, gli elefanti non dormivano per nulla e il giorno successivo non avevano bisogno di recuperare. Secondo lo studio, pubblicato su PlosOne, l’abitudine a dormire poco degli elefanti potrebbe avere radici evolutive.

pubblicità

Da non perdere

Le paure della Francia. La nuova copertina di Internazionale
Perché solo i single felici trovano il vero amore
La Francia con il fiato sospeso alla vigilia del primo turno

In primo piano