NUOVE NOTIZIE

NOTIZIE
NUOVE NOTIZIE

Apartheid


  • 30 Gen 2015 10.27

Libertà condizionata per l’ex torturatore dell’apartheid de Kock in Sudafrica

Libertà condizionata per il torturatore sudafricano de Kock

Il ministro sudafricano della giustizia, Michael Masutha, ha concesso la libertà condizionata a Eugene de Kock, ex capo di un corpo di polizia segreto, che ha trascorso venti anni in carcere per aver torturato e ucciso attivisti che lottavano contro il regime dell’apartheid. De Kock è conosciuto come l’“assassino numero uno” dell’era segregazionista, responsabile di sequestri, torture e omicidi tra gli anni ottanta e novanta. Per i suoi crimini era stato condannato a due ergastoli e a 212 anni di carcere nel 1996.

Il ministro Masutha ha detto che la decisione è stata presa “nell’interesse della riconciliazione nazionale”. Afp, Bbc

  • 02 Set 2014 12.05

In Sudafrica la stampa nera è cambiata

Il paese di cui non si è parlato questa settimana sui mezzi d’informazione. Leggi

pubblicità
  • 30 Lug 2014 18.20
  • 07 Mag 2014 14.42

Al voto dopo Mandela

Il 7 maggio i sudafricani votano per rinnovare il parlamento, a venti anni esatti dalle prime elezioni libere svoltesi nel 1994. Le legislative saranno anche le prime consultazioni dopo la morte di Nelson Mandela, il leader della lotta contro l’apartheid morto il 5 dicembre 2013. Leggi

  • 06 Dic 2013 11.00

Mandela sul New Yorker

La copertina di lunedì prossimo del New Yorker è dedicata a Nelson Mandela. È un dipinto dell’artista Kadir Nelson. “Un omaggio alla lotta per la libertà da ogni forma di discriminazione e alla figura di Madiba come leader della lotta all’apartheid”. Leggi

pubblicità