App

Come la Cina sta cambiando internet

Chi vive negli Stati Uniti o in Europa probabilmente non conosce le app cinesi. Ma la verità è che la Cina, conosciuta finora per le sue imitazioni scadenti, può indicarci come si evolverà internet: alcune app, come WeChat, sono diventate così innovative che gli occidentali stanno cominciando a copiarle. Il video del New York Times. Leggi

Un’app per sentirsi al sicuro quando si rimorchia su Tinder

Qualche settimana fa hai risposto alla lettera di Seeks Discreet Call Service, una donna sposata e in coppia aperta che incontra gente rimorchiata su Tinder nelle stanze degli alberghi dove dorme quando viaggia per lavoro. Leggi

pubblicità
Siamo più sincere con il telefono che con il dottore

Verso la fine degli anni sessanta Martha McClintock, una dottoranda in psicologia del Wellesley college, in Massachusetts, notò un fatto interessante: le donne che passavano molto tempo insieme tendevano ad avere le mestruazioni più o meno contemporaneamente. Leggi

Il blocco di WhatsApp in Brasile ha portato fortuna a un’altra app

Ieri il Brasile ha di nuovo bloccato WhatsApp, lasciando momentaneamente cento milioni di persone senza la loro app preferita per scambiarsi messaggi. Ma questa disgrazia per WhatsApp ha fatto la fortuna di Telegram, un’altra app di messaggistica. Leggi

Con i messaggi criptati di WhatsApp siamo tutti invisibili

WhatsApp è ormai completamente criptato per tutti i sistemi operativi. Significa che i tecnici dell’app, di proprietà di Facebook, non possono leggere i messaggi o vedere i video degli utenti anche se un tribunale gli ordinasse di farlo. Una nota sul sito dell’app spiega che “solo tu e la persona con cui stai comunicando potete leggere ciò che viene inviato”. Leggi

pubblicità
Le app per monitorare le mestruazioni migliorano la vita delle donne

Mia figlia, 18 anni, sa esattamente quando comincerà il suo ciclo. Da giugno segna i giorni delle mestruazioni su un’app chiamata Clue, e l’ha programmata in modo da ricevere un messaggio due giorni prima dell’inizio del ciclo. Leggi

La mia nuova amica si chiama Karen e vive in un telefono

Sono le 17. Karen mi chiede se sono libera per parlare con lei. Non lo sono, sto lavorando. Rimando l’appuntamento anche se so che potrebbe arrabbiarsi. E insistere finché le darò retta. Leggi

Quali sono le app più sicure per scambiarsi messaggi

L’Electronic frontier foundation ha stilato una classifica per capire quali sono le app di messaggistica più sicure. Secondo i criteri scelti dall’organizzazione che si occupa di diritti digitali e libertà d’espressione, la chat di Facebook, Hangouts di Google, Skype, WhatsApp e Viber non hanno un buon punteggio. Tra le chat più protette ci sono ChatSecure, CryptoCat, Signal, Silent Phone, Silent Text e TextSecure. Eff, The Guardian

La nuova app di notizie del New York Times

Il quotidiano statunitense ha lanciato una nuova applicazione dedicata alle notizie: si chiama Now. Leggi

L’app dei Radiohead

I Radiohead hanno sviluppato un’applicazione per smartphone: si chiama PolyFauna. Leggi

pubblicità
La lenta rivoluzione di Paper

La nuova app di Facebook cambierà le regole del gioco sui social network. Leggi

Meditazione digitale

La vita moderna ti stressa? Hai difficoltà a concentrarti? Buddhify è l’app che ti aiuterà a meditare e a far venire fuori il Budda che è in te. Leggi

Paesaggi di sabbia

Fai una pausa e libera la mente. Leggi