Arras

Nessun terrorista agisce da solo

Un nuovo attacco, un giovane uomo pronto a diventare un assassino e una tragedia sfiorata. L’attenzione della stampa si concentra in questo momento sull’identità degli eroi improvvisati che hanno evitato il massacro sul treno in viaggio da Amsterdam a Parigi. Si sposterà poi sull’uomo che ha cercato di aprire il fuoco con un’arma automatica in un vagone affollato. Leggi

La polizia francese interroga l’aggressore del treno della Thalys.
La polizia francese interroga l’aggressore del treno della Thalys. La sua identità è stata confermata dal test sulle impronte digitali: si chiama Ayoub El Kahzani, è marocchino e ha 26 anni. Era stato segnalato nei mesi scorsi ai servizi segreti francesi per la sua vicinanza all’estremismo islamico. Il 21 agosto l’uomo ha aperto il fuoco a bordo di un treno nei pressi di Arras, nel nord della Francia, prima di essere immobilizzato da alcuni passeggeri.
pubblicità
Cosa sappiamo finora della sparatoria a bordo di un treno in Francia

Tre persone sono rimaste ferite ieri nella sparatoria a bordo di un treno ad alta velocità nei pressi di Arras, nel nord della Francia. Le autorità francesi hanno aperto un’inchiesta per capire se si tratta di terrorismo.  Leggi