NUOVE NOTIZIE

AUTORI
NUOVE NOTIZIE

Alejandro Rebossio

È un giornalista argentino, corrispondente da Buenos Aires per Deutsche Welle.


  • 08 Ago 2016 14.00

In America Latina si inasprisce la lotta per la terra

Una delle tipiche risposte dell’America Latina nei momenti di crisi è la spinta a investire in terra e risorse naturali, ma si tratta di una politica che colpisce direttamente le terre dei contadini e i territori indigeni. Come sta avvenendo in quasi tutto il continente. Leggi

  • 23 Giu 2016 18.08

Nelle favelas di Buenos Aires si uccide più che in Messico

Se fossero uno stato indipendente, le favelas di Buenos Aires sarebbero al settimo posto tra i paesi latinoamericani per tasso di omicidi. In alcune zone, tuttavia, la situazione è migliorata grazie alla presenza delle associazioni dei cittadini e alla maggiore visibilità delle istituzioni. Leggi

pubblicità
  • 15 Giu 2016 11.50

La svolta a destra dell’America Latina

La crisi della sinistra in America Latina è cominciata con la vittoria di Mauricio Macri alle elezioni argentine; la vittoria in Perù del neoliberista Pedro Pablo Kuczynski ne è un’ulteriore conferma. Ma secondo alcuni analisti la sinistra potrebbe rinascere nel 2018 se in Messico dovesse vincere Andrés Manuel López Obrador. Leggi

  • 04 Mag 2016 16.02

Buenos Aires paga i suoi debiti a un prezzo troppo alto

Il presidente argentino Mauricio Macri, che per buona parte dei suoi 57 anni di vita è stato imprenditore e che da tredici anni si è dato alla politica, entusiasma i mercati. Però, secondo l’agenzia Management & Fit, la sua popolarità è scesa in meno di cinque mesi di governo dal 56 al 46 per cento. Leggi

  • 02 Mag 2016 10.03

Il Venezuela al buio è un fallimento per tutto il Sudamerica

Il governo di Nicolás Maduro ha ordinato che i dipendenti pubblici lavorino solo due giorni alla settimana per risparmiare elettricità. La decisione è sintomo delle mancanze croniche del sistema venezuelano, che aveva inaugurato in tutta la regione una via alternativa al neoliberismo. E che ora affronta il suo fallimento. Leggi

pubblicità
  • 20 Apr 2016 13.22

L’America Latina è in crisi e le materie prime non la salveranno

Il crollo dei prezzi delle materie prime costringe l’America Latina a fare i conti con le lacune di un sistema economico che per decenni si è basato unicamente sull’estrazione intensiva di petrolio, minerali e cereali. Nell’epoca di prosperità, nessuno ha pensato a differenziare la produzione. Le conseguenze già si notano: è tornata a crescere la povertà. Leggi

  • 05 Apr 2016 18.59

I guai del Brasile non sono solo politici

Il prodotto interno lordo brasiliano l’anno scorso ha subito una contrazione del 3,8 per cento e nel 2016 dovrebbe diminuire di un ulteriore 3,4 per cento. A spiegare il baratro in cui sta precipitando il Brasile sono le politiche di austerità avviate dalla presidente Dilma Rousseff proprio mentre crollavano i prezzi delle materie prime, i principali prodotti di esportazione del paese e del resto del Sudamerica. Leggi

  • 25 Mar 2016 17.57

Le parole di Obama sul golpe in Argentina non convincono del tutto

Dopo la visita a Cuba, il presidente degli Stati Uniti si è trovato ad affrontare la questione della violazione dei diritti umani anche in Argentina. Infatti è arrivato a Buenos Aires proprio nel giorno del quarantesimo anniversario del colpo di stato del generale Jorge Videla. Chi si aspettava un’ammissione del sostegno di Washington alla dittatura, però, è rimasto deluso. Leggi

  • 17 Mar 2016 15.19

I cento giorni da presidente di Mauricio Macri 

Il 18 marzo, quando saranno i suoi primi cento giorni di governo, il presidente argentino potrà dire di essere ancora molto popolare anche se la luna di miele con gli elettori è stata piena di turbolenze e nei sondaggi il gradimento per la sua amministrazione comincia a calare. Leggi

  • 10 Dic 2015 15.07

L’Argentina divisa che Mauricio Macri dovrà governare

Il nuovo presidente argentino, il conservatore Mauricio Macri, s’insedia oggi alla Casa Rosada. Si trova a dover governare un paese diviso dal punto di vista politico e sull’orlo di una nuova crisi economica. Ecco le sfide che dovrà affrontare. Leggi

pubblicità