Ananya Azad

È un blogger laico bangladese di 26 anni. Dal 2015 vive in Germania, dove si è rifugiato dopo aver ricevuto minacce di morte dal gruppo fondamentalista Ansarullah bangla team.

In Bangladesh il fanatismo uccide anche i blogger 

Il 6 aprile 2016 Nazimuddin Samad, studente di legge e blogger di 28 anni , è stato aggredito con un machete per strada a Dhaka, la capitale del Bangladesh, e poi ucciso con un proiettile. È solo l’ultimo di una serie di omicidi compiuti da estremisti islamici che prendono di mira soprattutto blogger e scrittori laici. Leggi