Eleonora Camilli

È una giornalista italiana. Lavora per Redattore Sociale.

Le storie dei profughi nell’hotel City Plaza di Atene

Il City Plaza era un hotel a tre stelle nel centro di Atene, chiuso a causa della crisi economica. Il 22 aprile è stato riaperto ed è diventato la casa di oltre 400 migranti e profughi, bloccati nella capitale greca dopo la chiusura delle frontiere e l’accordo tra Unione europea e Turchia. Leggi

Accogliere i migranti fa girare l’economia italiana

L’accoglienza dei migranti è un business. E non solo per chi sulla pelle dei profughi fa affari illeciti. Assistere le persone che ogni giorno arrivano sulle coste italiane, ospitare nelle strutture i richiedenti asilo e i titolari di protezione internazionale muove introiti che favoriscono innanzitutto gli enti locali. Leggi

pubblicità