Jason Karaian

È il corrispondente di Quartz dall’Europa.

Un’ora di lavoro in Danimarca costa dieci volte più che in Bulgaria

Il costo medio di un lavoratore in Bulgaria è di 3,8 euro all’ora, meno di un decimo rispetto alla Danimarca. Naturalmente questo confronto non tiene conto della differenza del costo della vita nei due paesi, ma è un segno evidente della disparità nello sviluppo economico nei diversi stati dell’Unione europea. Leggi