José Ignacio Torreblanca

José Ignacio Torreblanca è professore di scienze politiche alla Uned di Madrid. È columnist di El País e dirige la sede spagnola dell’European council on foreign relations. È tra gli animatori del sito di analisi e dibattiti sulle istituzioni europee BlogEuropa.eu.

Piccoli stati crescono

Anche se il progetto europeo aspirava in teoria a rendere più facile la vita delle nazioni senza stato, nella pratica molti movimenti secessionisti sono rimasti delusi dall’Unione. Leggi

L’anno di Cassandra per l’Europa

Tutti gli sguardi saranno rivolti verso la Germania, per capire se continuerà a guidare l’Europa sulla base delle sue reticenze e delle sue paure o di una visione costruttiva del futuro. Leggi

pubblicità
Troppe velocità in Europa

I sei paesi della zona euro che hanno ancora un debito classificato con tre A potrebbero avere la tentazione di isolarsi e di creare un’Unione europea di austerità, escludendo gli altri. Leggi

Quando la bancarotta era una soluzione

Se in passato gli stati avevano potere assoluto sui bilanci e decidevano quando fallire, oggi mercati e Bce dettano la linea dei parlamenti nazionali a scapito della democrazia. Leggi

I bollettini medici dei dittatori

I politologi fanno di tutto per stabilire delle misure per distinguere le democrazie dalle dittature. Basterebbe prendere in considerazione un indicatore atipico: le informazioni ufficiali sulla salute dei capi di stato. Leggi

pubblicità
Il nostro amico Assad

Assad ha fondato la sua impunità su basi contrarie rispetto a quelle di Ben Ali e Mubarak: l’ha fatto trasformandosi proprio nel principale ostacolo alla pace in tutta la regione. Leggi