Li Datong

È un giornalista cinese. È stato uno dei fondatori di Bing dian, il supplemento settimanale del Quotidiano della gioventù cinese chiuso dalle autorità nel gennaio 2006. Vive a Pechino

Il coraggio di Wen Jiabao

Nel suo primo mandato da premier cinese, Wen Jiabao si è comportato come il tipico tecnocrate prudente e lavoratore. Ma negli ultimi anni i suoi discorsi sono cambiati. Leggi

Il buco nero della stabilità cinese

C’è una marea di persone che convergono a Pechino per presentare esposti contro i funzionari corrotti e le ingiustizie delle amministrazioni locali. Leggi

pubblicità
Buon compleanno ai cinesi

Ormai i cinesi si rendono conto del conflitto tra il loro desiderio di partecipare e un sistema politico chiuso. Leggi

Internet muove la Cina

Usando la rete i cinesi hanno imparato a sentire opinioni diverse. Nasce così una nuova società civile. Un articolo di Li Datong. Leggi

L’ombra di Tienanmen

La tendenza a rispondere alla violenza con la violenza è sempre più diffusa tra i cinesi. Leggi

pubblicità