Mahmoud Rashwani

È un blogger e attivista siriano che vive ad Aleppo, in Siria.

Come si sopravvive ad Aleppo sotto le bombe

Nell’ultimo mese non ho avuto bisogno di mettere la sveglia: a farmi aprire gli occhi ci pensano i bombardamenti del regime. Non mi accorgo dei colpi di mortaio: ci sono talmente abituato che il loro suono non disturba il mio sonno. Un attivista e blogger siriano descrive la vita nella città siriana assediata. Leggi