Marja Novak

È una giornalista della Reuters.

I Balcani chiudono le porte ai profughi

I Balcani stanno fronteggiando un crescente afflusso di migliaia di migranti ammassati alla frontiera, al freddo e sotto la pioggia, dopo che la chiusura del confine meridionale dell’Ungheria li ha costretti a dirigersi verso la Slovenia. Leggi