NUOVE NOTIZIE

PAESI
NUOVE NOTIZIE

Germania

Germania

Capitale
Berlino
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Euro
Superficie

  • 23 Mar 2017 17.53

Sole artificiale

Un impiegato del German aerospace center a Jülich, in Germania, dove è stata costruita Synlight, una struttura costituita da 149 riflettori e che riesce a produrre una quantità di radiazione 10mila volte maggiore a quella del Sole. L’operazione mira alla produzione di carburanti ecologici come l’idrogeno.
  • 20 Mar 2017 11.48
Martin Schulz eletto nuovo presidente dell’Spd. Schulz ha raccolto il 100 per cento dei voti durante il congresso speciale del partito socialdemocratico tedesco a Berlino. Sfiderà la cancelliera Angela Merkel alle elezioni del 24 settembre. I sondaggi danno un testa a testa tra i due candidati. Nel suo discorso d’insediamento, Schulz ha promesso di combattere il populismo e ha criticato la retorica “razzista” di Donald Trump.
pubblicità
  • 20 Mar 2017 09.35

Martin Schulz risveglia la sinistra tedesca e sfida Angela Merkel

Martin Schulz è stato eletto alla presidenza del Partito socialdemocratico tedesco (Spd) con il 100 per cento dei voti. È qualcosa di mai visto nella storia del più vecchio partito della sinistra democratica europea. Eppure i motivi di questo plebiscito in favore dell’ex presidente del parlamento di Strasburgo sono chiarissimi. Leggi

  • 18 Mar 2017 15.34
Circa novemila curdi hanno manifestato contro il presidente turco Recep Tayyip Erdoğan a Francoforte, in Germania. La protesta è stata indetta dopo che il 15 marzo il ministero degli esteri tedesco ha deciso di autorizzare la comunità di 1,4 milioni di turchi residenti in Germania a votare dall’estero nel referendum costituzionale previsto per il prossimo aprile. I sostenitori del popolo curdo hanno protestato pacificamente intonando cori contro il presidente turco e chiedendo la liberazione di Abdullah Öcalan, il leader del Partito dei lavoratori del Kurdistan (Pkk), attualmente detenuto in Turchia.
  • 18 Mar 2017 10.49
La cancelliera tedesca Angela Merkel ha incontrato Donald Trump a Washington. Il 17 marzo ha avuto luogo la prima visita ufficiale della cancelliera negli Stati Uniti dopo l’insediamento di Trump alla presidenza. I colloqui sono durati due ore. La Merkel era accompagnata dai dirigenti delle aziende tedesche Siemens, Schaeffler e Bmw. Al centro dell’incontro il commercio transatlantico, le questioni di difesa nel quadro della Nato e questioni di politica estera riguardanti Russia, Siria, Iran, Corea del Nord e la pace in Medio oriente. A margine dell’incontro, Donald Trump ha dichiarato che sia lui sia Merkel sono stati “intercettati” durante l’amministrazione Obama.
pubblicità
  • 16 Mar 2017 17.35

Le stelle su Francoforte

Una foresta a Francoforte, nell’ovest della Germania.
  • 13 Mar 2017 09.25
A Berlino cinquemila persone manifestano per celebrare l’Europa. In una piazza di Berlino, Gendarmenmarkt, vicino a una statua del poeta tedesco Friedrich Schiller ogni settimana dalla metà di febbraio il movimento Pulse of Europe chiama a raccolta i sostenitori dell’Unione europea contro i populismi e i nazionalismi, diffusi in ogni paese dell’Unione. Il 12 marzo i sostenitori del movimento erano cinquemila e hanno sventolato bandiere europee cantando l’inno alla gioia.
  • 10 Mar 2017 11.34
Sette persone sono rimaste ferite in un attacco con accetta in una stazione a Düsseldorf, in Germania. L’attacco è avvenuto ieri intorno alle 21 (ora locale) nella stazione centrale di Düsseldorf, dove un uomo armato di accetta ha ferito sette persone, di cui tre in modo grave. L’aggressore è stato arrestato. Secondo la polizia si tratterebbe di un trentaseienne originario dell’ex Jugoslavia e residente a Wuppertal. L’uomo, che soffre di disturbi mentali, è in ospedale dopo essersi ferito gravemente saltando da un ponte nel tentativo di fuggire. Si esclude per il momento il movente terrorismo.
  • 08 Mar 2017 16.55

Acciaio incandescente

Un operaio dell’acciaieria di Salzgitter, in Germania, una delle più grandi in Europa.
  • 07 Mar 2017 09.49

L’Europa a più velocità trova nuovi sostenitori

Il 6 marzo quattro grandi paesi dell’Ue si sono pronunciati a Versailles in favore di un’“Europa differenziata”, il nuovo nome di quella che un tempo chiamavamo “l’Europa a più velocità”. Nell’immediato tutto questo non cambia niente, ma a medio termine cambia tutto. Leggi

pubblicità
  • 06 Mar 2017 13.01
Il gruppo Peugeot-Citröen ha acquistato la Opel. Il gruppo automobilistico francese Peugeot-Citröen (Psa) ha annunciato l’acquisizione della casa tedesca Opel per 1,2 miliardi di euro. La capacità di produzione della Psa supera potenzialmente i quattro milioni di veicoli all’anno. Il gruppo francese diventerà il secondo produttore di automobili d’Europa dopo la Volkswagen.
  • 06 Mar 2017 09.42

Un clima di accuse allarmanti, dalla Turchia agli Stati Uniti

Il presidente turco ha accusato la Germania di “pratiche naziste”, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump accusa di “spionaggio” il suo predecessore, una candidata all’Eliseo sostiene che l’Unione europea “affama” la Francia. Quando l’eccesso diventa generale ci sono tutte le ragioni per allarmarsi. Leggi

  • 03 Mar 2017 15.12
La Germania annulla due incontri della campagna referendaria turca. Il ministro degli esteri turco Mevlüt Çavuşoğlu ha accusato la Germania di applicare doppi standard nei confronti della Turchia, dopo l’annullamento di due eventi nelle città di Gaggenau e Colonia in cui avrebbero dovuto parlare il ministro della giustizia turco Bekir Bozdağ e il ministro dell’economia Nihat Zeybecki per promuovere il referendum sulla riforma costituzionale turca che si terrà ad aprile. La cancelliera tedesca Angela Merkel ha respinto le accuse di Ankara, chiarendo che il governo federale non ha avuto alcuna parte nella decisione di annullare gli eventi e ha criticato l’arresto del corrispondente del quotidiano tedesco Die Welt Deniz Yücel.
  • 02 Mar 2017 12.48

Francoforte allo specchio

Il cielo di Francoforte, in Germania, riflesso in uno specchio stradale.
  • 02 Mar 2017 08.51
Angela Merkel sotto pressione a causa di Erdoğan. L’arresto di Deniz Yücel, corrispondente a Istanbul del quotidiano Die Zeit può complicare i rapporti tra Germania e Turchia. La cancelliera tedesca Angela Merkel sta infatti subendo pressione, sia dall’opposizione sia da alcune formazioni della coalizione al governo, per impedire al presidente turco Recep Tayyip Erdoğan di entrare in Germania, almeno finché il giornalista turco tedesco non sarà rimesso in libertà. Erdoğan avrebbe pianificato un comizio in Germania, rivolto alla nutrita comunità turca in occasione del referendum, previsto per aprile, attraverso il quale il presidente turco amplierebbe ulteriormente i suoi poteri.
pubblicità
  • 28 Feb 2017 11.57
Raid della polizia tedesca per l’attentato del 19 dicembre 2016 a Berlino. Un contingente di circa 460 agenti ha perquisito appartamenti e locali commerciali in qualche modo collegati all’attività della moschea della capitale tedesca frequentata da Anis Amri, l’uomo che lanciò un camion sulla folla del mercatino di Natale di Breitscheidplatz. È stata interdetta anche l’organizzazione che gestisce la moschea.
  • 24 Feb 2017 12.37
La Germania ha ricevuto 136 richieste d’asilo da parte di cittadini turchi con passaporto diplomatico. La cifra riguarda il totale delle richieste ricevute tra agosto 2016 e gennaio 2017. Le richieste sarebbero legate alle epurazioni avviate in seguito al tentato colpo di stato del luglio 2016. La Turchia ha invitato Berlino a non concedere l’asilo agli ufficiali militari e ai loro familiari, ma non è chiaro quale sia stata la decisione tedesca in merito alle richieste.
  • 23 Feb 2017 10.01

Due possibili scenari politici europei

Sono solo ipotesi, ma vale la pena prenderle sul serio perché sono abbastanza plausibili. La prima ipotesi è che Emmanuel Macron diventi il prossimo presidente della Francia, mentre la seconda è che in Germania il candidato socialdemocratico Martin Schulz batta Angela Merkel alle elezioni di settembre prossimo diventando il nuovo cancelliere tedesco. Leggi

  • 20 Feb 2017 16.11

Il potere dei senza potere in Romania

Da settimane in Romania il termometro non sale sopra lo zero. Eppure ci riuniamo a centinaia di migliaia in piazza e per strada per esercitare il nostro potere contro la paura, il freddo, la miseria umana, la corruzione, il disprezzo, l’arroganza. Per mostrare che la politica dev’essere etica e al servizio delle persone. Leggi

  • 16 Feb 2017 11.19

In Germania i migranti portano un’aria di imprenditorialità

La recente ondata migratoria sta facendo crescere il numero di nuove aziende aperte in Germania: nel 2015, il 44 per cento è stato fondato da persone con passaporto straniero (nel 2003 erano il 13 per cento). In totale, circa un quinto di tutte le persone impegnate in attività imprenditoriali è nato all’estero. Leggi

pubblicità