NUOVE NOTIZIE

Notizie
NUOVE NOTIZIE

Anatomia di una scena

Una serie di video del New York Times e di Internazionale dove il regista racconta una scena del suo film.


  • 14 Gen 2016 12.05

Giulio Ricciarelli racconta una scena di Il labirinto del silenzio

14 gennaio 2016 12:05

“Siamo all’inizio del film e arriva il primo testimone per raccontare cosa è successo ad Auschwitz al giovane procuratore, che non ne sa nulla”, spiega Giulio Ricciarelli, regista di Il labirinto del silenzio. Il magistrato all’inizio tratta il caso come un normale omicidio, “ma in questa scena si capisce quanto è difficile immaginare cosa è realmente successo nel lager”.

Giulio Ricciarelli è un attore regista di madre tedesca e padre italiano. Cresciuto in Germania, ha recitato in teatro e in oltre trenta film per il grande e il piccolo schermo. Il labirinto del silenzio è il suo primo lungometraggio. Dal 14 gennaio è nella sale italiane.

Guarda tutti i video di Anatomia di una scena.

pubblicità

Da non perdere

Il programma del festival di Internazionale a Ferrara
In cerca della sinistra. La nuova copertina di Internazionale
Gli ambigui silenzi del presidente congolese Joseph Kabila

In primo piano