I referendum e l’assenza del parlamento
Torna il festival di Internazionale a Ferrara
Tre giorni di incontri, documentari, spettacoli, mostre, podcast. Dal 1 al 3 ottobre: ecco il programma.
Le paure dei ragazzi per la crisi climatica
Rabbia, paura e impotenza derivano dalla mancanza di volontà, da parte degli adulti, di porre rimedio all’emergenza.
Scintillante
La foto l’ha scattata Omar Martínez, del quotidiano La Jornada Baja California, a Tijuana, in Messico. Si vede un gigantesco magazzino di Amazon. Tutt’intorno baracche.
pubblicità

Ultimi articoli


L’impotenza brutale degli Stati Uniti
Quando finì la guerra fredda, gli Stati Uniti presero le redini dell’ordine mondiale. Ma ora i discorsi sul loro declino e sull’ascesa della Cina si moltiplicano.
Bette Davis è la persona che può insegnarci meglio come vivere ora
Perdutamente tua è la storia di una donna che si emancipa e trova il suo posto nel mondo. Tenta come noi di uscire di nuovo alla luce e ci dice che quel che abbiamo al momento è abbastanza bello da bastarci.
Avventure sotterranee
Un’azienda di infrastrutture ha commissionato a cinque fotografi italiani il racconto personale di alcuni cantieri, tra Europa, oriente e Oceania.
Gli studenti scomparsi che interrogano il Messico
Il 26 settembre 2014, nello stato messicano di Guerrero, 43 ragazzi sono scomparsi dopo essere stati fermati dalla polizia. La ricostruzione di una giornata che ha cambiato per sempre il paese, dall’archivio di Internazionale.
Intanto nel mondo
L’ex presidente della Catalogna Carles Puigdemont arrestato in Sardegna, la Commissione europea propone un caricabatterie unico, l’inviato speciale statunitense ad Haiti si dimette per protesta.
pubblicità

Cultura


Le ombre di Drive my car ci avvolgono in una danza unica
Con Drive my car e Il gioco del destino e della fantasia (entrambi in uscita in Italia), il regista Ryūsuke Hamaguchi tesse storie intime di sapore universale, tese verso l’altro e verso una verità sociale oltre che individuale.

Altri articoli
pubblicità

Il settimanale


24/30 settembre 2021 • Numero 1428 Il mondo ha ancora fame
Nel mondo una persona su dieci è denutrita. I prezzi dei generi alimentari continuano a salire. E la pandemia ha bloccato i progressi fatti per garantire che tutti abbiano da mangiare
Altri numeri
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.