La società digitale consuma fiumi d’acqua
Intanto nel mondo
Si fermano le proteste in Cina, tre palestinesi uccisi in Cisgiordania, multa milionaria a Meta, vertice internazionale contro l’inquinamento da plastica, torna in attività il più grande vulcano al mondo.
Le proteste in Cina e in Iran hanno qualcosa in comune
I giovani dei due paesi per motivi diversi vedono i propri orizzonti bloccati. Le rivolte nascono quando non esiste uno spazio per la politica.
Un immaginario in carne e ossa
Un’adolescente messicana scopre il k-pop, e spiega perché per milioni di giovani come lei è diventato un rifugio in cui esprimere la propria unicità.
pubblicità

Ultimi articoli


Le proteste in Cina sono storiche, e il governo cerca di nasconderle
La censura delle autorità cinesi è al lavoro per cancellare ogni traccia dell’ondata di proteste del fine settimana, scatenata dalle restrizioni sanitarie e per chiedere maggiori libertà. Si tratta di manifestazioni di un’ampiezza che non si vedeva da decenni.
Ventuno notti con Prince
Un raro documento live che fotografa l’artista al massimo delle sue possibilità.
Francesca Sironi e Alberto Gottardo raccontano una scena di Fortuna granda
“I protagonisti sono quattro adolescenti del Delta del Po”, dicono i registi del documentario. I ragazzi si dividono tra scuola e lavoro e amano la loro terra.
pubblicità
pubblicità

Il settimanale


25 novembre/1 dicembre 2022 • Numero 1488 L’onda coreana
Musica, film, tecnologia, cucina e serie tv. In vent’anni la Corea del Sud è diventata una potenza culturale. Aprendo la strada alle sue aziende nel mondo
Altri numeri
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.