Trova l’errore

13 febbraio 2018 09:50

Dice il mio vocabolario inglese-italiano, un vecchio Ragazzini: “(polit., spec. USA) the spoils system, il sistema di distribuire cariche (o uffici, ecc.) ai seguaci del partito che ha vinto le elezioni”. In italiano le spoils sono le spoglie, quelle del comandante nemico sconfitto che gli antichi romani, quando vincevano una battaglia, esibivano come trofeo con grande soddisfazione. Ieri una candidata alle prossime elezioni si è improvvidamente arrabbiata con il museo egizio di Torino, e nell’occasione lei e praticamente tutti i nostri organi d’informazione hanno parlato di “spoil system”, che temo in inglese sia un errore blu. È a suo modo divertente quando in Italia c’impossessiamo di una parola straniera a casaccio, come footing, che per gli anglofoni significa “punto d’appoggio” mentre da noi significa quello che loro chiamano jogging. Le lingue non stanno mai ferme.

Vabè, capita a molti di svegliarsi con la voglia di fare le pulci agli altri. È pedante, scusate. Per lo meno è una scusa per tirare fuori come #canzonedelgiorno questo singolo del 2016 dei Massive Attack con la bella voce di Hope Sandoval.


pubblicità

Articolo successivo

Il viaggio nella Brexit dei The Good The Bad and The Queen
Giovanni Ansaldo