Rallenta!

07 gennaio 2019 11:07

Larry Williams, una sorta di gemello di Little Richard, alla fine degli anni cinquanta cominciò a fare una serie di canzoni che rimangono un modello del miglior rock’n’roll, brutale e potente. Aveva una vita agitata, tra droga e crimini vari, e la sua carriera rimase ondivaga. Però i suoi pezzi attraversarono l’oceano e trovarono dei fan tra i giovani gruppi inglesi dell’epoca. Se conoscete un po’ a fondo la discografia dei primi Beatles e Rolling Stones troverete tante sue cover. Una è la #canzonedelgiorno di oggi, che spuntò nel folgorante ep dei Beatles Long tall Sally, del 1964. Tutta musica imperdibile. Buon anno.


pubblicità

Articolo successivo

Israele getta la maschera sull’occupazione e l’apartheid
Gideon Levy