Il cappello

14 gennaio 2019 11:04

Oggi c’è uno dei miei cantautori preferiti in assoluto, Randy Newman. Musica nella grande tradizione del songwriting statunitense, spesso accompagnata dal pianoforte ritmicamente perfetto dello stesso Newman, e testi spesso micidiali di sarcasmo contro tutti. Probabilmente passerà alla storia soprattutto per molte canzoni che ha dato a colonne sonore di film (quelle più belle della Pixar, per esempio). La #canzonedelgiorno la scrisse per sé e rimise un po’ sepolta nel suo album Sail away, del 1972 (bellissimo, come tutti gli altri). Poi nel 1986 la incise Joe Cocker, fu presa per accompagnare la scena iconica dello strip tease di Kim Basinger in 9 settimane e 1/2 e da lì è diventata famosissima. Ma nessuno batte Randy Newman, mai. Nel video c’è une versione live, irresistibile anche lei.


Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Il complesso del supereroe
Claudio Rossi Marcelli
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.