La quarta parete

26 giugno 2019 10:07

Ieri sera ho finito di vedere la seconda stagione di Fleabag, serie tv inglesissima nella quale la protagonista fa a pezzettini la quarta parete. C’è chi trova irritante un attore che passa tutto il tempo facendoci l’occhiolino, io invece mi diverto molto (come non pensare alla Rosa purpurea del Cairo?). L’ultimo episodio di Fleabag si chiude con la #canzonedelgiorno, che è di un gruppo che non mi ero quasi accorto che esistesse, gli Alabama Shakes. Una scoperta che è un altro merito di questa serie tv, della quale parlerà molto un articolo di Internazionale tra un paio di numeri.


Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Le notizie di scienza della settimana
Claudia Grisanti
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.