Vi rendete conto?

24 luglio 2019 09:56

I Flaming Lips di Wayne Coyne sono una band di Oklahoma City dalle mille facce. Sono in attività dal 1983 e continuano a spuntare regolarmente con lavori mai prevedibili. Una ventina d’anni fa attraversarono un momento di pop psichedelico tanto gradevole quanto stralunato: l’album Yoshimi battles the pink robots, del 2003, ne è un esempio perfetto. C’è anche la #canzonedelgiorno, che forse è il loro pezzo più famoso. Più va avanti e più riempie il cuore di felicità, però se ascoltate il testo è tristissima. Voglio bene ai Flaming Lips anche per questo. E per il ricordo di un concerto del 2006 che era un trionfo di animali vari e palloncini giganti.


Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Con i nostri occhi
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.