Niente paura

04 settembre 2019 09:52

I Tears for Fears nacquero nel 1981, inizio di una carriera traboccante di hit. Ma il duo di Bath formato da Roland Orzabal e Curt Smith era già in attività come parte dei Graduate, allegro gruppo di mod revival con un tocco beatlesiano. Fecero solo un album nel 1980 (cominciava con la #canzonedelgiorno) e qualche singolo, senza lasciare troppe tracce di sé. Poi la band di sciolse: due di loro diventarono parte dei Korgis, che sfornarono subito una hit gigante, mentre Orzabal e Smith cominciarono a fare sul serio con la band alla quale devono la fama.


Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Da Berlino piovono buone intenzioni sulla tregua in Libia
Pierre Haski
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.