Saturno in un’immagine scattata dalla sonda Cassini, nel 2016.

Le notizie di scienza della settimana

Saturno in un’immagine scattata dalla sonda Cassini, nel 2016.
17 settembre 2017 13:33
  • Dopo aver orbitato per 13 anni attorno a Saturno, la sonda Cassini si è tuffata nell’atmosfera del pianeta disintegrandosi. Questa conclusione è stata pianificata per impedire che, priva di carburante e fuori controllo, la sonda potesse costituire un problema in futuro.
  • L’aggiornamento della lista rossa Iucn include l’estinzione del pipistrello dell’isola di Natale, il rischio di estinzione per una specie di cavalletta e molti millepiedi del Madagascar e il miglioramento dello status del leopardo delle nevi, in Asia.
  • Il test del dna ha mostrato che il guerriero vichingo sepolto a Birka, in Svezia, con un ricco corredo di armi era una donna.
  • Oltre l’80 per cento degli incendi negli Stati Uniti è stato causato dall’azione umana. Solo nelle aree montuose occidentali, disabitate, i fulmini hanno avuto un piccolo ruolo.
  • Sviluppare un farmaco anticancro negli Stati Uniti costa in media 648 milioni di dollari, una cifra inferiore ai 2,7 miliardi stimati in un’analisi precedente e di gran lunga sufficiente a produrre forti guadagni.
  • Il cambiamento climatico potrebbe mettere a rischio la produzione di caffè in America Latina.
  • Se in questo secolo si riuscisse a contenere il riscaldamento globale entro la soglia di 1,5 gradi, un obiettivo ambizioso, circa il 65 per cento della massa dei ghiacciai in Asia potrebbe conservarsi.
  • Singapore, Islanda e Svezia sono ai primi posti nelle classifiche della salute, mentre Somalia, Repubblica Centrafricana e Afghanistan agli ultimi.
  • È stata creata la prima mappa della presenza di acqua intrappolata nel suolo della Luna.
  • La varietà di lingue parlate nella Nuova Guinea riflette un’ampia diversità genetica tra le popolazioni dell’isola, che ha resistito alla diffusione dell’agricoltura.
  • Dopo oltre un decennio, la fame nel mondo è in crescita, a causa della combinazione di conflitti ed eventi climatici estremi. La mancanza di cibo colpisce l11 per cento della popolazione mondiale.
  • Un ricercatore ha descritto gli effetti della scarica dell’anguilla elettrica studiando su di sé il fenomeno.
  • È stato spiegato perché in alcuni casi il gas che esce da una bottiglia di champagne appena aperta diventa blu.
  • Sono stati assegnati i premi IgNobel per le ricerche “che fanno prima ridere la gente e poi la fanno pensare”. Il premio per la fisica è andato a uno studio di dinamica dei fluidi che voleva capire se un gatto può essere insieme solido e liquido.
pubblicità

Articolo successivo

Per capire il mondo bisogna guardarlo da un altro punto di vista
Pierre Haski