L’emisfero meridionale di Giove ripreso dalla navicella Juno, il 23 maggio 2018. (Kevin M. Gill, Jpl-Caltech/Nasa/Reuters/Contrasto)

Le notizie di scienza della settimana

L’emisfero meridionale di Giove ripreso dalla navicella Juno, il 23 maggio 2018. (Kevin M. Gill, Jpl-Caltech/Nasa/Reuters/Contrasto)
09 settembre 2018 12:15
  • Grandi impianti eolici e solari nel deserto del Sahara potrebbero far aumentare la pioggia e la vegetazione, anche nel vicino Sahel.
  • Il cambiamento climatico provoca il ritiro dei ghiacciai e l’esposizione delle rocce sottostanti. Secondo uno studio, questo fenomeno potrebbe provocare frane e tsunami.
  • Si pensava che gli squali fossero solo carnivori. Ma lo squalo Sphyrna tiburo ha una dieta onnivora, consuma e digerisce piante acquatiche.
  • Le migrazioni dei grandi erbivori, come gli alci, dipendono da quanto apprendono gli animali e dalla condivisione delle conoscenze.
  • Nei paesi a basso e medio reddito le cattive cure sanitarie causano cinque milioni di morti all’anno, la mancanza di cure sanitarie 3,6 milioni.
  • Oltre un quarto della popolazione mondiale non fa abbastanza attività fisica.
  • I probiotici possono essere inutili e in qualche caso dannosi.
  • Giove ha un campo magnetico diverso da quello della Terra.
  • L’ondata di calore del 2016 non ha risparmiato neanche le parti più in profondità della Grande barriera corallina australiana.
  • Robat è un nuovo tipo di robot che si muove usando l’eco, come i pipistrelli.
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Il processo a Osman Kavala mette in gioco la credibilità della Turchia
Hugh Williamson
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.