Ultimi articoli

Costruire una scala di parole più lunga possibile

Un progetto di ricerca ha ideato un gioco linguistico per capire cosa rende un testo comprensibile, rispetto alla scelta dei termini in esso contenuti. Leggi

Il pop esagerato dei Thru Collected

Il collettivo napoletano sta dando un contributo inedito alla musica italiana. Una chiacchierata nel loro studio per raccontare il nuovo album, Il grande fulmine. Leggi

Come si contano i femminicidi in Italia

Non esiste una banca dati istituzionale e pubblica in cui periodicamente sono registrati. L’Istat e il ministero dell’interno aggiornano i dati con tempistiche e metodologie diverse. E questo ha conseguenze anche politiche. Leggi

Che c’è di diverso nel femminicidio di Giulia Cecchettin

Elena Cecchettin, sorella di Giulia, uccisa a coltellate dall’ex ragazzo, ha trasformato un dolore privato in una questione politica. Il governo promette fondi per contrastare la violenza di genere, ma intanto ha tagliato i fondi. Leggi

Bisogna cambiare il modo in cui parliamo di stupro

La Rai è stata sommersa dalle critiche per l’intervista a una ragazza che ha subìto una violenza sessuale. Ma è solo l’ultimo esempio di un sistema che non vuole davvero fare i conti con il problema. Leggi

Iosonouncane ha dato una nuova vita alle sue canzoni

Il musicista racconta il disco Qui noi cadiamo verso il fondo gelido. Concerti 2021-22, che raccoglie versioni inedite di alcuni brani del suo repertorio. Leggi

In Toscana i soccorsi per l’alluvione sono arrivati in ritardo

Chi era in difficoltà o ha perso la casa li ha aspettati per ore. Spesso è stato aiutato da vicini e volontari, tra cui quelli coordinati dal comitato di fabbrica della Gkn, a rischio chiusura. Leggi

Tutti i rischi del premierato voluto da Giorgia Meloni

Anche se è sbandierata come la riforma delle riforme, l’elezione diretta della o del presidente del consiglio è un ripiego per la maggioranza. Ma il testo avrebbe comunque conseguenze gravi. Leggi

Il pozzo delle donne nei Diari d’amore di Nanni Moretti

Il regista mette in scena tutte le sfumature della disperazione femminile, ma anche la resa di un maschile senza salvezza. Partendo da due testi di Natalia Ginzburg. Leggi

Nuovi respingimenti in Italia dopo la sospensione di Schengen

Quattrocento migranti dormono nei magazzini abbandonati di Trieste, mentre il ministro dell’interno ammette di avere respinto una trentina di persone alla frontiera, pratica per cui l’Italia è già stata condannata due volte in passato. Leggi

Il Polesine mostra i rischi dell’estrazione del gas

Nel Veneto meridionale le trivelle hanno già devastato molte aree, facendone finire diverse sottacqua. Ma il governo Meloni ha confermato l’intenzione di voler andare avanti in questa direzione. Leggi

I costi esorbitanti dei centri di detenzione in Italia

Il ministro dell’interno Matteo Piantedosi ha confermato che per il governo sono una priorità, ma molti sollevano dubbi sull’efficacia e le violazioni dei diritti. Leggi

Il piano di Giorgia Meloni per la natalità non convince

Asili nido gratis per i secondi figli, detassazione del lavoro e un mese in più di congedo retribuito. Secondo diverse esperte le misure del governo sono insufficienti. Leggi

L’accoglienza non è reato

Il tribunale d’appello di Reggio Calabria ha ridotto la pena per Domenico Lucano da tredici anni a un anno e sei mesi. L’ex sindaco di Riace è stato assolto dalle accuse più gravi. Leggi

La fame non raccontata in Italia

Le richieste d’aiuto sono aumentate. L’inflazione peggiora la situazione. Ma il governo propone strumenti inefficaci. Storie di chi non ha soldi per mangiare. Leggi

La casa delle donne Lucha y siesta è di nuovo in pericolo

In Italia i femminicidi sono stati 110, ma le case rifugio e i centri antiviolenza sono a corto di fondi e spesso sono a rischio chiusura come la casa rifugio Lucha y siesta di Roma. Leggi

Il futuro della Gkn è il nostro futuro

Nel 2021 Giorgia Meloni difendeva i lavoratori dello stabilimento, licenziati per email. Oggi il suo governo fa marcia indietro. Ma c’è un’alternativa per evitare disoccupazione e crisi sociale. Leggi

La rivincita degli 883

Accusati di essere irrilevanti e di sfruttare l’effetto nostalgia, hanno invece fatto scuola nel nuovo pop. Intervista a Mauro Repetto. Leggi

Cinquemila euro, il prezzo della libertà per i migranti

Aprirà a Pozzallo, in provincia di Ragusa, la prima struttura di detenzione dei richiedenti asilo. Come funzioneranno questi nuovi centri e la cauzione per uscirne. Leggi

Dieci anni di fallimenti a Lampedusa

Il 3 ottobre 2013 a Lampedusa 368 persone morirono in un naufragio e le istituzioni promisero che non sarebbe più successo. Dieci anni dopo, i morti nel Mediterraneo sono più di 26mila e l’isola è più sola di fronte a una nuova crisi. Leggi

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.