Reportage di suoni e immagini

Stefano Liberti
29 maggio 2018 08:45

Dove: Università degli studi di Ferrara
Quando: 5, 6 e 7 ottobre 2018, dalle 10 alle 13
Lingua: italiano
Partecipanti: 30 studenti
Costo: 155 euro

Il video ha un’importanza sempre più marcata nel giornalismo di oggi, sia come parte di racconti multimediali, sia come elemento autonomo. Ma cosa significa costruire un’efficace narrazione per immagini? Come identificare i suoi protagonisti, esplicitare il punto di vista, coniugare l’immagine con il suono per raccontare una notizia? Sono tutte questioni centrali in un documentario per il web che sia veloce e coinvolgente, lineare ma non banale.

Il corso fa per te se sei un giornalista o aspiri a diventarlo, se ti incuriosisce il giornalismo digitale e in particolare il videogiornalismo.

Obiettivi
Essere in grado di concepire e sviluppare una storia attraverso suoni e immagini, soprattutto per il web.

Programma indicativo
Il corso analizzerà diverse inchieste e reportage video e alcuni spezzoni di documentari, cercando di mettere in luce modalità narrative diverse, tecniche e il ruolo del giornalista o regista. I partecipanti, riuniti in gruppi, dovranno immaginare lo script di una storia da raccontare con il video.

Materiale da portare
Computer o tablet, carta e penna.

pubblicità

Iscriviti alla newsletter

Leggi l’informativa completa sulla privacy.

Acconsento a:

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.