Un’installazione dei manifestanti a Città del Messico, per chiedere giustizia per la scomparsa dei 43 studenti nello stato di Guerrero. (Alfredo Estrella, Afp)
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.