Le indagini ad Ankara, in Turchia, dopo l’esplosione di un’autobomba che ha causato la morte di almeno 37 persone. (Umit Bektas, Reuters/Contrasto)
pubblicità

Articolo successivo

Un apartheid diverso
Amira Hass