Una strada allagata a Lumberton, in North Carolina, dopo il passaggio dell’uragano Matthew. Secondo le autorità almeno 14 persone sono morte a causa della forte turbolenza. (Carlo Allegri, Reuters/Contrasto)
pubblicità