Un muro crollato a Norcia dopo il terremoto di magnitudo 6,5 che il 30 ottobre ha colpito l’Italia centrale. Secondo le prime stime, gli sfollati sarebbero circa 40mila. (Filippo Monteforte, Afp)
pubblicità